Prossimi Eventi

15 Maggio 2021

GESTIONE DELLA CRONICITA’: IPERCOLESTEROLEMIA ED INSUFFICIENZA CARDIACA

Per informazioni contattare la segreteria Clicca qui per scaricare il programma L’annus horribilis trascorso ha evidenziato in tutta la sua drammaticità l’importanza fondamentale, tra le tante criticità sanitarie, della gestione strategica delle patologie croniche. Certamente in questo ambito, le governance di ipercolesterolemia e insufficienza cardiaca hanno più di altre necessità di attenzione, condivisione ed interdisciplinarità. L’intera comunità scientifica converge sempre più sul concetto di LDL inteso come fattore causale della ASCVD; testimonianza di questo imponente concetto clinico sono le nuove Linee Guida sul management delle dislipidemie, pubblicate nel 2019.
25 Novembre 2017

Nuove Frontiere Terapeutiche nel Trattamento del Paziente con Insufficienza Cardiaca Cronica e con Insufficienza Cardiaca Acuta

L’approccio alla terapia antiaggregante nella Sindrome Coronarica Acuta è stato negli ultimi anni modificato dall’introduzione di nuovi farmaci aventi come bersaglio il recettore piastrinico P2Y12. Nelle Sindromi Coronariche Acute il gold standard terapeutico è nella maggior parte dei casi rappresentato dalla rivascolarizzazione percutanea unitamente all’utilizzo di un carico farmacologico di anti-aggregazione. Inoltre moderne evidenze aprono la strada a strategie di follow-up a lungo termine e durata prolungata della DAPT in grado di proteggere il paziente ad alto rischio da nuovi eventi cardiovascolari (...)