Prossimi Eventi

28 Gennaio 2021

Percorso educazionale del diabetico all’uso e la gestione delle tecnologie avanzate

28 Gennaio 2021 – 4 febbraio 2021 ore 16.00 19.00

Le tecnologie avanzate nel diabete hanno modificato l’approccio dei medici alla terapia ed alla verifica dei risultati. Ancor più, opportunamente utilizzate, favoriscono l’engagement e l’empowerment dei pazienti, che sempre più devo essere coinvolti per raggiungere gli obiettivi di buon compenso e di riduzione del rischio delle complicanze. Glucometri avanzati, FGM, CGM, Patch Pump, Microinfusori ibridi e non e le varie applicazioni (App), piattaforme e connessioni real time diventano il mezzo più avanzato per il trattamento della malattia diabetica.
11 Novembre 2020

La gestione delle ulcere cutanee di vario genere – Webinar di formazione di I livello

28 ottobre - 11, 25 novembre - 9, 23 dicembre 2020 - 13,27 gennaio - 10,17,24 febbraio - 10,17 marzo 2021 Iscriviti Clicca qui per scaricare il programma e conoscere le altre date Negli ultimi decenni l’invecchiamento della popolazione ha determinato l’incremento di diverse patologie croniche, alcune delle quali complicate dalla comparsa di lesioni croniche cutanee (LCC). La gestione delle LCC non è di facile approccio, in quanto richiede al personale dedicato una serie di competenze che esulano dalla singola area specialistica richiedendo un approccio multidisciplinare[...]
30 Settembre 2020

La corretta gestione delle patologie respiratorie: opinioni a confronto

L'EVENTO SI SVOLGERÀ IN MODALITÀ VIDEOCONFERENZA Clicca qui per scaricare il programma Le malattie dell’apparato respiratorio rappresentano a tutt’oggi la terza causa di morte in Italia, dopo le malattie cardiovascolari ed i tumori. Il pattern della loro distribuzione è cambiato significativamente nell’ultimo secolo per la netta riduzione della mortalità per Tubercolosi e Polmonite a fronte di un aumento dei Tumori Polmonari e delle patologie cronico-degenerative. Tali affezioni croniche comportano costi elevati sia in termini di costi sanitari che in termini di costi sociali [...]
16 Dicembre 2017

Gestione Integrata dello Scompenso Cardiaco Cronico: dalla Medicina di attesa alla Medicina di Iniziativa

L’approccio alla terapia antiaggregante nella Sindrome Coronarica Acuta è stato negli ultimi anni modificato dall’introduzione di nuovi farmaci aventi come bersaglio il recettore piastrinico P2Y12. Nelle Sindromi Coronariche Acute il gold standard terapeutico è nella maggior parte dei casi rappresentato dalla rivascolarizzazione percutanea unitamente all’utilizzo di un carico farmacologico di anti-aggregazione (...)