Prossimi Eventi

Gli output di salute del paziente asmatico e focus sulla vaccinazione

ONLINE - WEBINAR

Clicca qui per scaricare il programma

L’asma è una patologia cronica dei bronchi, nella quale si verifica una costrizione delle vie aeree che dà luogo a mancanza o difficoltà di respiro. I tipici sintomi dell’asma sono respiro sibilante, senso di costrizione toracica, difficoltà respiratoria e tosse.
Gli obiettivi che ci prefissiamo sono orientati al controllo dei sintomi nel breve termine e delle riacutizzazioni, nel lungo periodo. Fondamentale è per il clinico che gestisce il paziente asmatico è il presidio dell’aderenza e in quest’ottica, farmaci che offrono device intuitivi con una posologia semplice offrono al paziente maggiori output di successo clinico in termini di benefici alla salute respiratoria.
Fondamentale è altresì per il clinico che gestisce il paziente respiratorio avere un focus sull’importanza della vaccinazione

La sicurezza e QoL nel paziente diabetico: passato, presente e … futuro? Ruolo dell’autocontrollo e del farmaco salvavita

ONLINE - VIDEOCONFERENZA

Seconda giornata

Clicca qui per scaricare il programma

Si stima che i malati di diabete al mondo siano circa 415 milioni e arriveranno a 642 milioni nel 2040. Più del 90% di questi presenta complicanze a causa della malattia che incidono pesantemente sulla qualità della vita. Viviamo in una società tecnologica in cui la metà della popolazione normale risulta essere utente di Internet e più della metà possiede ed utilizza in vario modo i dispositivi mobili

melaNOMA adiuvante – New Oncologic Medical Approaches

ONLINE - VIDEOCONFERENZA

Iscriviti

Clicca qui per scaricare il programma

Negli ultimi anni, i notevoli progressi in campo genetico e biomolecolare hanno portato all’individuazione da un lato di specifiche mutazioni a livello di geni della cellula di melanoma, coinvolti nella regolazione della crescita e proliferazioni cellulare (in particolare a livello della via della MAP-kinasi, specificamente a carico di BRAF), dall’altro all’individuazione di bersagli anche a livello immunologico costituiti da sinapsi di interazione tra cellule tumorali e cellule del sistema immunitario con differenti attività sia immuno-stimolanti sia inibitorie

Integrazione ospedale-territorio nella gestione dei pazienti affetti da emoglobinopatie

ONLINE - VIDEOCONFERENZA

Iscriviti

Per informazioni contattare la segreteria

Clicca qui per scaricare il programma

Il razionale dell’evento è la necessità di fornire un upgrade diagnostico terapeutico assistenziale ai medici del territorio (MMG e PLS) per la gestione dei pazienti affetti da emoglobinopatie. In particolare, sulla base della nostra esperienza ospedaliera legata alla gestione cronica dei pazienti e dell’attività ambulatoriale per lo screening della talassemia e della emocromatosi e infine per il cambiamento dei flussi migratori, si è osservata:
- una sottostima dei pazienti affetti da talessemia intermedia che vengono diagnosticati solo in tarda età;
- una maggiore percentuale di pazienti affetti da Drepanocitosi legata ai flussi migratori;
- la necessità di condividere degli algoritmi decisionali per l’individuazione dei soggetti da sottoporre ad esami di I e I livello per l’identificazione dei portatori di talessemia inviandoli a
strutture accreditate per la diagnosi di emoglobinopatie;
- l’utilizzo di nuovi chelanti del ferro e la gestione anche periferica degli effetti collaterali;
- gestione dei pazienti con iperferritinemia.

Possibilità terapeutiche in immunoterapia del tumore del polmone 7° edition Immunochance – Spring Meeting

ONLINE - VIDEOCONFERENZA

Per informazioni contattare la segreteria

Clicca qui per scaricare il programma

Le continue innovazioni sul piano diagnostico e terapeutico del tumore al polmone e della pleura richiedono un confronto continuo tra oncologi, alla luce delle novità emerse nei recenti meeting dell’AACR (American Association for Cancer Research) e dello IASLC, per permettere la scelta terapeutica più opportuna nelle varie fasi di malattia. L’immunoterapia rappresenta il presente ed il futuro della terapia di queste neoplasie: la valutazione della risposta al trattamento, la gestione delle eventuali tossicità e la selezione molecolare del paziente rappresentano i punti nodali nella gestione del paziente sottoposto a questi trattamenti

Altre cose ematologiche IV Edizione

Pozzuoli - Centro congressi Hotel gli Dei Via Coste D'Agnano II - 21A, Napoli

Preiscriviti

Clicca qui per scaricare il programma

Quarto incontro su base interattiva per Medici di Medicina Generale (MMG), Internisti, Infettivologi, Ematologi ed Infermieri per alterazioni ematologiche quali le poliglobulie, eritrocitosi e Policitemia Vera (PV). Identificazione e cura delle condizioni reattive, secondarie e primitive. I rischi per un approccio diagnostico e terapeutico tardivi. Il controllo dell’eritrocitosi nella PV con i nuovi farmaci e la prevenzione degli eventi avversi e collaterali con l’interazione tra MMG ed Ematologo. Cura della sicurezza nella terapia con EPO e G-CSF